E-News

Agenda dal 10 al 23 novembre

La Giunta ha deliberato il progetto esecutivo per realizzare un parcheggio pubblico a Valpromaro, tra la SP1 Francigena e la Vecchia Provinciale: 13 posti auto, la predisposizione per una casina dell’acqua, un marciapiede rialzato e un guardrail in legno-acciaio, ma anche il ripristino dei tratti murari, un sistema di drenaggio e smaltimento delle acque e un sistema di allerta con inibizione all’uso del parcheggio in caso di pericolo idraulico. Al via a primavera i lavori per €75.000!

Venerdì scorso ho inviato una lettera alla Regione Toscana e all’Autorità di Bacino perché si riprendano al più presto i lavori di messa in sicurezza del fiume Camaiore, fermi a circa metà del corso. Spero che il governo comprenda che i fondi per il contrasto al dissesto sono una priorità da non sacrificare nella disperata ricerca di coperture economiche per realizzare discutibili promesse elettorali.

Sabato abbiamo presentato con il Comune di Massarosa Fiore di Loto. Sport e Disabilità: un progetto che, grazie alla forza del suo messaggio, ha saputo raccogliere sotto lo stesso tetto enti di ogni genere per fondare insieme un nuovo modello, dallo “sport per disabili” a quello “di tutti e per tutti”.

In occasione della Giornata Mondiale dei Neonati Prematuri, il 17 novembre, l’Associazione F.G. Petrucci in collaborazione con il Comune ha donato al reparto di Pediatria dell’Ospedale Versilia tutti i giocattoli raccolti nel corso dell’iniziativa Un gioco anche per me. Copio qui il testo della brochure per invitare tutti a donare qualche giocattolo in buono stato all’associazione, cui esprimo tutta la mia gratitudine.

La Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia afferma che i bambini hanno diritto all’istruzione, al gioco, al riposo, al divertimento e a dedicarsi alle attività che preferiscono. Due diritti di ugual peso e di ugual importanza: per cui, se le mattine feriali per nove mesi sono della scuola, i pomeriggi, i fine settimana e le vacanze dovrebbero essere dei bambini. Che possano utilizzare il proprio tempo con una sostanziale libertà per fare quello che piace di più: esplorare, leggere, disegnare, fotografare, raccogliere oggetti e giocare fuori con gli altri. Ma tutto ciò deve poter accadere anche nell’ambiente ospedaliero. Il ricovero di un bimbo rappresenta una brusca e spesso dolorosa interruzione della vita quotidiana, un improvviso venir meno dei propri punti di riferimento. In quella condizione il gioco è più che mai utile e necessario.

Quasi €30.000 in più per agevolazioni ed esenzioni sulla TARI del 2018 grazie alla variazione di bilancio approvata nell’ultimo Consiglio Comunale! Così potremo soddisfare tutte le richieste idonee pervenute: in tutto, €207.000 per coprire ben 606 domande di esenzione e 117 di riduzione.

Per chiudere, sempre in tema di sgravi abbiamo scelto di destinare parte dei fondi assegnatici dal MIUR all’esenzione totale del pagamento della retta mensile di frequenza dei tre nidi d’infanzia Comunali per i mesi di settembre, ottobre e novembre 2018, e alla riduzione del 7% della tariffa per dicembre 2018. Un risultato che ci riempie di orgoglio.

Giovedì l’apertura della stagione teatrale al Teatro dell’Olivo ha registrato il tutto esaurito! Grazie a FTS e al mitico Federico Buffa! Cliccate qui per scoprire i prossimi spettacoli in programma.

A tutti un buon fine settimana!